Vite (universale) con profilo, ecco la rivoluzione firmata Maxi Melt - Seienergie
16613
single,single-post,postid-16613,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive
MAXI MELT

09 Ott Vite (universale) con profilo, ecco la rivoluzione firmata Maxi Melt

La vite con profilo Maxi Melt è l’unica vera vite universale in grado di plastificare al meglio tutti i diversi tipi di polimeri esistenti offrendo al cliente un reale controllo del processo di plastificazione.

Geometria a passo variabile e nocciolo conico

La vite con profilo Maxi Melt è nata da un approccio innovativo nella progettazione della vite di plastificazione ed è il risultato di calcoli che permettono la definizione del rapporto di compressione in funzione del comportamento dei polimeri.

vite maxi melt

La vite con profilo Maxi Melt ha un nocciolo conico e quindi non ha più le tre zone (alimentazione, compressione e metering) tipiche delle viti con profilo a 3 zone. Il passo variabile (più corto in alimentazione e più lungo verso l’uscita) permette al polimero di avere una fusione graduale per tutta la lunghezza della vite. Il mixer che si trova in testa alla vite garantisce la omogeneizzazione del fuso. Lo sforzo che richiede questa vite si riduce di circa 30% rispetto alla vite con profilo standard ed è quindi la prova che anche i polimeri subiscono meno sforzo di taglio durante la fase di plastificazione.

Questo approccio ha consentito di ottenere un polimero fuso omogeneo e alla temperatura desiderata. La vite con profilo Maxi Melt riesce a plastificare senza surriscaldare il polimero e permette di raggiungere produttività elevata poiché ad alte velocità di rotazione non si riscontrano aumenti significativi della temperatura della massa fusa.

I vantaggi della vite con geometria Maxi Melt

La nostra conoscenza dei processi di plastificazione ci permette di determinare il valore di questi vantaggi.

  • Incrementa la produttività
  • Crea risparmio energetico
  • Aumenta la resistenza meccanica
  • Riduce gli scarti
  • Avviamento stampi più rapido
  • Risparmia masterbatch
  • Migliora l’estetica

La vite di plastificazione Maxi Melt offre quindi grandi vantaggi economici alle aziende che la utilizzano, alcuni di questi sono calcolabili come quelli elencati di seguito.

  1. Vantaggio energetico
  2. Maggiore produttività
  3. Riduzione degli scarti
  4. Minor costo di masterbatches

Vite dedicata

Per ottimizzare la plastificazione di un polimero specifico o di un gruppo ristretto di polimeri è possibile sviluppare una vite a 3 zone modificando il rapporto di compressione, la lunghezza delle tre zone ed altri dettagli costruttivi.

Viti di plastificazione con un rapporto di compressione troppo basso creano il rischio di produrre degli infusi. Se invece il rapporto di compressione risulta troppo elevato si possono innescare processi di degradazione nella zona di compressione che col tempo determinano delle incrostazioni responsabili di punti neri e altri difetti che danno luogo a pezzi di scarto.

Le viti standard, che si possono acquistare con la pressa, oppure come ricambio, spesso sono viti con un rapporto di compressione medio in grado di plastificare tutti i polimeri, ma nella pratica possono risultare non idonee per il lavoro che devono fare.

Se non si desidera acquistare una vite Maxi Melta barriera oppure a 3 travasi, i vostri processi di plastificazione possono essere ottimizzati sviluppando un profilo ad un principio, senza miscelatore, dedicato alla plastificazione di un tipo di polimero specifico oppure ad un gruppo di polimeri con caratteristiche simili.

L’ottimizzazione del profilo vite riguarda la modifica:

  1. Delle lunghezze delle tre zone (alimentazione, compressione e metering)
  2. L’altezza delle creste nella zona di alimentazione e metering
  3. I raggi delle creste lato contenimento e lato spinta
  4. La larghezza delle creste
  5. Il passo delle creste

Seienergie è agenzia esclusiva Maxi Melt per la Sicilia; coniughiamo la pluriennale esperienza nei settori dell’iniezione e dell’estrusione con l’attenzione per il risparmio energetico e la riduzione del consumo specifico.